dio

dio s.m. [lat. dĕus, pl. dĕi e  ] (pl. dèi, ant. e dial. dii ; al sing. l'art. è il, al plur. gli ; al sing., la d- iniziale ha sempre, dopo vocale, il raddoppiamento sintattico).
1. (relig.)
a. (solo al sing.; con iniziale maiusc.) [senza articolo, essere supremo della religione cristiana: credere in D. ] ▶◀ Altissimo, Creatore, (pop.) Domineddio, Onnipotente, Padreterno, Signore.
● Espressioni (con uso fig.): casa di Dio ▶◀ chiesa; castigo di Dio ▶◀ calamità; che (o come) Dio la manda [detto di pioggia: piove come D. la manda ] ▶◀ a catinelle, a dirotto, copiosamente; come Dio comanda [di lavoro eseguito con cura: pranzo cucinato come D. comanda ] ▶◀ a dovere, a puntino, a regola d'arte, come si deve, (pop.) da Dio, per bene; come Dio vuole ▶◀ alla bell'e meglio, in qualche modo; Dio lo voglia (o Dio volesse) ▶◀ magari; essere fuori della grazia di Dio ➨ ❑; essere in grazia di Dio ➨ ❑; Figlio di Dio ▶◀ Cristo, Gesù; giudizio di Dio ➨ ❑; grazia di Dio (o ben di Dio o bendidio) ➨ ❑; grazie a Dio ▶◀ per fortuna; ira di Dio (o iradiddio) ▶◀ finimondo, rovina; Madre di Dio ▶◀ Madonna, Maria; servo di Dio ▶◀ sacerdote; sposa di Dio ▶◀ Chiesa (cattolica); iron., vai con Dio ▶◀ vai a quel paese, vattene.
▲ Locuz. prep.: pop., da Dio [di cosa, o situazione, che produce grande piacere: mangiare da D. ] ▶◀ (pop.) alla grande, (fam.) come Dio comanda; in nome (o per l'amor) di Dio ▶◀ per carità, per favore, per pietà; senza Dio [come s.m. e f. invar., persona priva di fede] ▶◀ agnostico, areligioso, ateo; senza timor di Dio [come agg., privo di principi etici] ▶◀ amorale, senza scrupoli.
b. (f. dea ) [nelle religioni politeistiche, ciascuno degli esseri immortali venerati come superiori all'uomo: gli d. di Roma ] ▶◀ (non com.) deità, divinità, (lett.) nume.
2. (fig., scherz.) [persona o cosa che è oggetto di culto e quasi di adorazione] ▶◀ asso, idolo, mago, mito, (iron.) semidio. ◀▶ pivello, schiappa.
essere fuori dalla grazia di Dio [essere in uno stato di estrema irritazione] ▶◀ (fam.) andare in bestia (o in collera o su tutte le furie), arrabbiarsi, dare in escandescenze, imbestialirsi, infuriarsi.  delirare, sragionare, vaneggiare.
essere in grazia di Dio ▶◀ stare bene.
giudizio di Dio (stor.) [nel medioevo, prova di innocenza o colpevolezza fondata sul presunto atteggiamento della giustizia divina nei confronti dell'accusato] ▶◀ ordalìa.
grazia di Dio (o ben di Dio o bendidio) ▶◀  abbondanza, ricchezza.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • Dio — Saltar a navegación, búsqueda Dio Información personal Origen …   Wikipedia Español

  • DIO — Gründung 1982 Genre Heavy Metal Website http://www.ronniejamesdio.com/ Gründungsmitglieder …   Deutsch Wikipedia

  • Dio — is the Italian word for God. It may also refer to: Contents 1 Ancient history 2 Places 3 People …   Wikipedia

  • dio — dȉo m <G dijéla, N mn dijélovi> DEFINICIJA 1. ono što je izvađeno iz cjeline, označeno unutar cjeline, element cjeline [dio grada; dio tijela]; odsječak 2. bitan član čega [dio obitelji] 3. sastavni element čega [rezervni dio] 4. a. osobno… …   Hrvatski jezični portal

  • Diö — Diö …   Wikipedia

  • Dio — steht für: Ronnie James Dio (1942–2010), US amerikanischer Hard Rock und Metal Sänger Dio (Band), Band von Ronnie James Dio Cassius Dio, römischer Senator, Konsul und Schriftsteller Dio Distraught Overlord, japanische Band Dio et Valquières,… …   Deutsch Wikipedia

  • Diö — Administration Pays  Suede !Suède Province historique Småland …   Wikipédia en Français

  • Dio [2] — Dio (lat.), s. Sub dio …   Pierer's Universal-Lexikon

  • DIO — Cof. Romanu, Euseb. Dio Cassius, Historicus, et Cof Romanus, de quo vide Voss de Hist. Gr. l. 2. c. 15. et Dion …   Hofmann J. Lexicon universale

  • Dio [1] — Dio, Johann de D., so v.w. Johann von Gott …   Pierer's Universal-Lexikon

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.